Accaci

Nel 1977 il punk infiamma anche l’Italia, passando per gli schermi televisivi che rimandavano le creste colorate dei giovani londinesi, ma arrivando nelle città di provincia e nelle metropoli con un’attitudine sincera e innovativa. In questo libro si racconta di quegli inizi e, soprattutto, delle prime band che avviarono un percorso politico, dove la musica era il pretesto per un movimento creativo e antagonista che non ha mai smesso di covare sotto la cenere.
Dalle origini rappresentate dai Gaznevada e dai Kaos Rock, fino allo svilupparsi di un movimento autonomo, con le sue molteplici declinazioni: anarco-punk, hardcore, oi!, nichilisti, straight edge… in un’ elencazione puntuale: dai 001001110110001010110 agli Zipp, dagli 8780 agli Youngblood.

Questo libro, è disponibile ai seguenti link, oppure scrivendo una mail alla K.laS.

http://www.ndanet.it/hardcore.php

http://www.ibs.it/code/9788897389026/nozza-diego/hard-core-introduzione-al.html

This entry was posted in CO-PRODUZIONI KLAS, CONCERTI_ INIZIATIVE and tagged , , . Bookmark the permalink.